slide_10.jpg

San Vito Lo Capo e ...


Il Cinema a San Vito Lo Capo

Pagina delle poesie dedicate a San Vito Lo Capo

Libri che trattano di San Vito Lo Capo


AOTS su Facebook



San Vito lo Capo in prosa

Una breve raccolta di poesie amatoriali dedicate a San Vito lo Capo e Macari.

San Vito Lo Capo

San Vito mia che stai sull'arenile,
 tra mari, monti e le tue verdi aiuole,
vai fiera per le torri e il campanile,
Santa Crescenzia, il faro ed il tuo sole.


 Un caro figlio di buon gusto e stile
che sempre sa dar tutto ciò che vuole
t'ha resa ancor più bella e signorile,
con tanti fatti veri, non parole.

Come i fedeli cercano un altare;
come l'ape che cerca sempre un fiore,
la gente cerca te, cerca il tuo mare.

Tu devi un grazie al nostro Creatore
che t'ha fatto così particolare:
Tu sei d'Italia nostra il più " bel fiore".

 

di ANTONINO PERAINO

Il mattino di Macari

Come una donna sorridente e viva,
d'oro la chioma dall'occhio assassino,
balza, corre,saltella sulla riva
tra il verde e i fiori: sì sorge il mattino.

 

 Che maraviglia! ogni cosa è soliva:
Nell'aria c'è qualcosa di divino;
Ovunque s'ode il suono d'una piva,
E il contadino va col capo chino.

 

Piena d'amore e vita è la natura;
luccica il mare senza spruzzi e spume,
e lascia il pescator la rupe dura:
Ohimè lasso! Spesso per mio costume,
la mattina a me sembra tanto oscura:
quando lontano sto dal tuo barlume!

 

di ANTONINO PERAINO

Strutture Segnalate


LA LIBERTA’ DEL RESIDENCE CON IL COMFORT D’HOTEL

spazio disponibile

spazio disponibile

spazio disponibile

Hotel Mediterraneo a San Vito lo Capo


Chiedi Info e Disponibilità alle strutture associate



Banner


Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter!

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Consultando le pagine di www.aotsanvito.it ne accetti l'utilizzo. Leggi qui la nostra informativa sui cookie.

Ho capito.